Skip to content

confermiamo il presidio di sabato in piazzale Venerio !

22 novembre 2012

Come volevasi dimostrare: deferenti come al solito al cospetto del governo, Cisl, Uil, Snals e Gilda hanno fatto marcia indietro, sospendendo lo sciopero di sabato 24. A loro non interessa che il governo vada ad arraffare i soldi che cerca tagliando i Fondi a disposizione degli istituti: ai dirigenti di quelle organizzazioni basta essere rassicurati dal ministro.
Fortunatamente Flc Cgil e i sindacati di base hanno confermato lo sciopero, dando alle lavoratrici e ai lavoratori la possibilità di continuare la protesta contro lo scempio che si sta facendo dell’istruzione statale.
Spero vivamente che i colleghi non si tirino indietro, e che girino invece le spalle ai sindacati che continuano invece a prenderci in giro.
Sabato, pertanto, confermiamo la decisione di scioperare, e troviamoci in Piazza Venerio a Udine dalle 9,30 per manifestare assieme agli studenti.
La nostra protesta non può fermarsi perchè così preferiscono alcuni dirigenti sindacali.
Gabriele

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: